Shopping Cart

Contact us at info@duragwaves.it

Da dove viene il durag?

Da dove proviene il durag?

Le radici del Durag

I Durag sono un articolo popolare nella cultura streetwear e lo sono stati per molti anni. Si dice che Durag derivi dalla parola araba “dourgha”, che significa “copertura del capo”. Questo ha senso perch√© storicamente il durag veniva indossato dagli uomini africani per coprire i capelli durante la preghiera. Oggi il durag √® ancora popolare tra gli uomini musulmani, ma √® diventato popolare anche tra gli uomini afroamericani e caraibici. Ci sono molti modi di indossare un durag, ma il pi√Ļ comune √® quello di legarlo intorno alla testa per coprire i capelli.

I neri usano i foulard da moltissimo tempo. Secondo la BBC, il durag è stato indossato per la prima volta dalle truppe etiopi nel XIX secolo. Inoltre, le donne nere spesso indossavano un foulard sui capelli durante le lunghe ore di lavoro.

Il durag, noto all’epoca come “do rag”, fece una delle sue prime apparizioni sulla stampa nel numero di giugno 1966 dell’Akron Beacon Journal. “Una striscia di stoffa indossata sulla fronte come una fascia per tenere i capelli a posto”, cos√¨ veniva descritta. Sono stati sviluppati a partire dalle fasce che le schiave usavano per tenere i capelli sciolti durante il parto. Secondo alcuni resoconti, alla fine degli anni ’70 le aziende vendevano versioni “legate” del durag.

Per gli uomini di colore, il durag divenne uno strumento fondamentale per modellare i loro ricci o sistemare le loro onde mentre dormivano. Fino agli anni ’90, il durag veniva utilizzato solo per scopi pratici. Poi ha iniziato a rappresentare la cultura urbana nera. Era diventato popolare per le strade anni prima che il mondo della moda se ne accorgesse. Durag √® passato da prodotto per la cura dei capelli a legittimo accessorio di moda, grazie anche all’hip-hop, che si rifletteva sulle teste degli uomini di tutta la nazione.

Da dove viene il durag?

Da pratico capo d’abbigliamento ad accessorio di moda

Il durag ha acquisito notoriet√† quando molti atleti lo indossavano per proteggere i capelli durante gli eventi sportivi o le apparizioni. Il rapper Nas √® noto per indossare un durag rosso e i giocatori dell’NBA spesso indossano durag neri per tenere a posto i capelli durante le partite. Alcune donne usano anche i durag per evitare che i capelli diventino secchi e fragili in inverno.

Negli anni ’90 √® diventato un must della moda quando molte celebrit√† e musicisti hip-hop lo hanno utilizzato nei loro video, tra cui Jay-Z e Nelly, e il durag ha iniziato a guadagnare popolarit√† come accessorio di moda.

Ha quindi iniziato a simboleggiare la cultura nera nei centri urbani. Passarono anni prima che l’industria della moda iniziasse a notare la sua popolarit√† nelle strade. L’hip-hop, che si rifletteva sulle teste di uomini e ragazzi in tutto il Paese, ha giocato un ruolo fondamentale nell’evoluzione del durag da oggetto per la cura dei capelli ad accessorio di moda rispettabile.

Durag Moda

Il durag e la moda di oggi

Oggi il foulard non √® pi√Ļ utilizzato solo per proteggere i capelli tagliati, ma √® anche glorificato da alcuni produttori di lusso, che fanno pagare un prezzo elevato per questo articolo normalmente accessibile. Alcuni stilisti hanno prodotto un durag di velluto completamente nero che costava 500 dollari. Nel 2020, la ventenne stilista California fonda il primo negozio di costosi durag in seta e raso a Melrose. Il movimento per reclamare il durag e ridefinirlo alle loro condizioni √® guidato da persone di colore, ma ora √® venduto in tutto il mondo e non √® limitato a un pubblico afroamericano.

Durag per uomini
Spedizione gratuita in Europa

Su tutti gli ordini superiori a 30‚ā¨

Restituzione semplice in 14 giorni

14 giorni di garanzia di rimborso

Garanzia internazionale

Offerto nel paese di utilizzo

100% Pagamento sicuro

PayPal / MasterCard / Visa